Le persone con deficit visivo hanno una menomazione agli organi ed alle altre strutture riguardanti la vista, o sono interessate da un’alterazione delle funzioni collegate a questo sensoLe caratteristiche ed i bisogni delle persone con deficit visivo sono molto diversi tra loro.

Le persone con perdita della vista hanno un certo grado di difficoltà a vedere anche con l’uso di lenti correttive. Alcuni individui con perdita della vista possono avere ancora una visione utilizzabile, mentre altri possono non riuscire a vedere affatto. La perdita della vista è generalmente il risultato di errori di rifrazione, malattie dell’occhio e altre condizioni legate alla vista.

Il termine “perdita progressiva della vista” è utilizzato per descrivere un peggioramento della percezione visiva nel corso del tempo.

A seconda del grado di peggioramento possono essere necessarie soluzioni diverse.

Gli accomodamenti possono includere l’uso di materiali accessibili, ingrandimenti e tecnologie di sintesi vocale.

Vedi anche

affaticamento degli occhi (astenopia)

carenza di visione dei colori

cecità

cecità notturna

fotosensibilità

ipovisione

limitazioni del campo visivo