Questo tipo di limitazioni è causato da diverse patologie tra cui, ma non solo, la sclerosi laterale amiotrofica (SLA)/morbo di Lou Gehring, la distrofia muscolare, la miastenia gravis.

La perdita di saliva può anche essere causata dall’assunzione di alcuni farmaci. Sul posto di lavoro, il datore di lavoro dovrebbe valutare di fornire degli accomodamenti ragionevoli a seconda della situazione.

Suggerimenti:

area relax privata

orario flessibile

telelavoro/lavoro da casa/lavoro da remoto