Le fobie sono paure irrazionali, involontarie e inappropriate di (o risposte a) situazioni o cose ordinarie. La paura è persistente e sproporzionata rispetto al pericolo reale che l’oggetto o la situazione pone.

Le persone che soffrono di fobie possono sperimentare attacchi di panico quando si confrontano con la situazione o l’oggetto di cui si sentono fobiche. Una categoria di sintomi chiamata disturbo fobico rientra nel campo più ampio dei disturbi d’ansia. Le fobie sono solitamente disturbi angoscianti a lungo termine che impediscono alle persone di svolgere attività e luoghi ordinari. Possono portare ad altri gravi problemi, come l’isolamento sociale e la depressione. 

Puoi trovare ulteriori informazioni su cause, sintomi, diagnosi, terapie su  questa pagina di  ISSalute.

Prima di tutto prova a farti queste domande

 

PAGINA IN ALLESTIMENTO