Si dice che il dolore cronico sia il problema sanitario più costoso in America. Mentre il dolore acuto è una sensazione normale innescata nel sistema nervoso per avvisarti di possibili lesioni e della necessità di prenderti cura di te stesso, il dolore cronico è diverso. Il dolore cronico persiste. I segnali di dolore continuano a sparare nel sistema nervoso per settimane, mesi, persino anni o per tutta la vita. Vivere con dolore cronico può portare a perdita di appetito, depressione e spossatezza. Il dolore associato al dolore cronico di solito supera tutti gli altri sintomi. Il dolore cronico può essere causato da mal di testa, lombalgia, dolore da cancro, dolore da artrite, dolore al sistema nervoso e dolore psicologico. 

 

PAGINA IN ALLESTIMENTO