L’amputazione significa la perdita o l’assenza di tutto o parte di un arto. Le cause delle amputazioni comprendono anche  malattie vascolari periferiche (spesso associate a diabete), traumi, tumori e infezioni. 

 Le amputazioni degli arti superiori sono il più delle volte il risultato di un incidente o di un trauma. In generale, le amputazioni degli arti superiori si verificano più spesso nei gruppi di età più giovane. Sulla scia di un’amputazione, un nuovo amputato potrebbe avere una miriade di preoccupazioni mediche post-operatorie come la gestione del dolore, l’infezione e il controllo del gonfiore e della modellatura dell’arto residuo. Inoltre, ci sarà probabilmente un periodo di riabilitazione significativa, con un’ampia gamma di obiettivi terapeutici che varieranno per ogni individuo. Gli amputati possono provare una vasta gamma di emozioni in risposta alla perdita di un arto, tra cui ansia, tristezza, depressione, rabbia e dolore. 

Prima di tutto prova a farti queste domande

PAGINA IN ALLESTIMENTO